Open Duferco: nel singolare maschile finale tra Metti e Santoni

Post 52 of 543
Open Duferco: nel singolare maschile finale tra Metti e Santoni

Si sono svolte ieri le due semifinali dell’Open Duferco Singolare Maschile davanti ad un folto pubblico calcolato sulle 80 persone che hanno apprezzato le geste tecniche dei 4 tennisti. 

Match lottati e con grandi giocate ed alla fine è prevalsa la maggior condizione atletica e sagacia tecnica e tattica  nella semifinale vinta da Metti (2.4) su Ceppellini  (2.2): mentre la semifinale tra i due pari classifica (2.3) à stata  vinta dal lombardo  Santoni su Tavilla.

La testa di serie numero 1 Ceppellini ha dovuto rincorrere per tutto il match il cussino Metti che dopo aver vinto il primo set per 64  si trovava in vantaggio e match point sul 54 ma un un dritto in chop usciva di pochissimo. Il parkiota prendeva fiducia e strappava il servizio a Metti e poi riusciva agevolmente a tenere il proprio turno di battuta e nel successivo game con un paio di passanti Ceppellini conquistava il secondo set per 75.

Nel match tiebreak ai 10 punti decisivo per assegnare la vittoria il giocatore ospite ha sempre comandato nel punteggio ed anche nel gioco, fatto di chop di dritto e back di rovescio e qulche ottima voleé.

Metti inizia molto bene portandosi sul 3-1, ma Ceppellini grazie ad un passante recupera sul 3-3.

Nuovo allungo del tennista cussino che realizza altri 4 punti portandosi per 73, altra reazione della testa di serie numero 1 che riapre il tiebreak accorciando le distanze a 67.

Punto del match dopo un un lunghissimo scambio  e di un paio di discese a rete per entrambi i tennisti e Metti conclude  con voleè vincente per portarsi prima sul 8-6 poi 9-6. Servizio di Metti che azzarda un serve and volley sulla sua seconda palla e conclude vittoriosamente per 10-6 dopo oltre due ore di gioco.

tennis_Park_Santoni_Tavillia

Nella seconda semifinale la testa di serie numero 3 Santoni ha la meglio sul giocatore del Play Tennis Pieve Ligure Tavilla (testa di serie numero 2) per 62 63 anche qui dopo quasi due ore di tennis.

Il giocatore lombardo inizia il match subendo break ma poi sale in cattedra con vincenti di dritto, almeno 1 ogni game, mettendo in grossa difficoltà Tavilla che ha dovuto rincorrere per tutto l’incontro.

All’inizio del secondo set , il maestro della Park Tennis Training, parte brekkando il giovane ospite del T.c Lombardo, ma poi è un quasi monologo del giocatore di Sesto S.Giovanni che è sempre stato in controllo concludendo la partita con un ace di seconda palla.

Finale quindi oggi, martedi 12 Settembre alle ore 18.30 tra Tommaso Metti  (2.4) del Cus Genova e Edoardo Santoni  (2.3) del T,c Lombardo.

Nell Finale del tabellone di 4 Categoria  vittoria di Tommaso Faraò (4.1) delle Palme Sport su Ernesto Monteverde (4.1) Tc Genova per 63 61. Il vincitore nei due incontri di tabellone non ha mai perso un set e succede nell’albo d’oro a Simone Bruzzone.

Pierre Consigliere


Tags: ,