Tennis/A1 - Park Tennis Genova-Selva Alta Vigevano
Tennis/A1 - Park Tennis Genova-Selva Alta Vigevano
Tennis/A1 - Park Tennis Genova-Selva Alta Vigevano
Arnaboldi
La squadra con il Presidente Givri e il Vice Presidente Ravera
Mager e Giannessi
Presentazione squadre Park e Selva Alta Vigevano
Pubblico 1
Pubblico 2
Pubblico 4
Pubbloico 3
index
GIO_8465
tn-13


Park Tennis Club – Genova

park_homeIl Park Tennis Club è una struttura ideale per gli appassionati di sport genovesi. Permette di giocare a tennis in un luogo dallo splendido scenario naturale tra il verde e il mare, pur essendo a pochi minuti d’auto dal centro cittadino.
Il club è dotato di 8 campi tennis con illuminazione artificiale, sette in terra rossa ed uno in erba sintetica. Il circolo dispone di tre campi coperti (cinque sette e otto) da moderni palloni che permetteranno di garantire l’attività della scuola e quella amatoriale per tutto l’inverno.

Strutture Sportive Strutture Ricreative

 

Park Tennis Club: 87 anni di storia e tradizione

Tennis Park anni '30

Il club fu fondato nel 1929, col nome di “Tennis Albaro“. In seguito, la denominazione muta in “D.I.M.M. – Dopolavoro Interaziendale Marina Mercantile”, operando comunque quale club privato aperto.
Agli inizi del dopoguerra, vennero subito intrapresi i lavori per la ricostruzione  e nello stesso periodo un gruppo di ex soci della IANUA (Genova Quarto), tra i quali i fratelli De Maria, Caneva e Mangerova – oggi considerati Soci fondatori, fondarono l’odierno Park Tennis Club.
I frutti del lavoro e dell’impegno dei primi Soci fondatori e di coloro che fin da subito credettero nel progetto “Park Tennis Club” portarono ad un costante aumento del numero dei soci e delle domande di iscrizione. Nel 1971, venne ristrutturata l’attuale sede bassa, realizzando inoltre, il bar-ristorante e la sala polivalente. Quindici anni dopo, ne 1986 tutta l’area fu acquistata dal Park tennis Club Società Cooperativa a Responsabilità Limitata.
Con il nuovo millennio, il Park Tennis Club acquisisce nuovi spazi, ampliando l’area verde dove si trovano attualmente la piscina, il solarium ed il green di pratica golf.
Oggi il Club organizza un importante torneo internazionale per professionisti a Valletta Cambiaso, nato nel 2003 e  considerato nel circuito ATP come uno tra i migliori tornei ATP challenger del circuito professionistico.

 

Sponsor

 

Gazzetta TPRA Challenge

Gazzetta TPRA Challenge

Sui campi del Park Tennis Club, sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018 si svolgerà una delle tappe del Gazzetta TPRA Challenge, manifestazione riservata a giocatori con classifica Fit non superiore a 44 per il singolare e non superiore a 42 per il doppio. Possono partecipare tutti i tesserati atleti e tesserato non agonisti. Vi…

Details

Serie A1M: 3-3 a Genova ma in Finale va Aniene

Serie A1M: 3-3 a Genova ma in Finale va Aniene


Domenica scorsa, 2 dicembre, nella semifinale di ritorno del Campionato Nazionale di Serie A1, i nostri ragazzi hanno sfiorato l’impresa ma si sono dovuti arrendere al Circolo Canottieri Aniene di Roma, che ha quindi staccato il “pass” per le finale che si svolgerà a Lucca il prossimo weekend.

La giornata è stata comunque entusiasmante ed ha regalato ai nostri soci e a molti appassionati genovesi uno spettacolo di tennis di altissimo livello.  Basti pensare che in campo si sono contesi la vittoria quattro giocatori che hanno giocato la Coppa Davis (Berrettini, Bolelli e Giannessi per l’Italia e Pablo Andujar per la Spagna), il vincitore di Wimbledon Under 18, Gianluigi Quinzi, il nostro astro nascente, finalista agli Us Open Under 18, Lorenzo Musetti,  oltre ad Andrea Arnaboldi (n. 175 ATP),  Gianluca Mager (numero 290 ATP) e Jacopo Berrettini (giovane in costante ascesa, attualmente n. 430 ATP). Insomma, il meglio del tennis italiano.

Details

Serie A1M: domenica in campo per ribaltare il risultato

Serie A1M: domenica in campo per ribaltare il risultato


E’ davvero possibile ribaltare il risultato e conquistare la Finale del Campionato di A1? Assolutamente sì. Il Park Tennis Club Genova le proverà tutte domenica mattina, quando sui campi di via Zara (a partire dalle ore 10) planerà l’armata del Circolo Canottieri Aniene, che all’andata ha sconfitto 4-2 Andujar e compagni. Come e perché è possibile ribaltare la situazione? Intanto si giocherà sulla terra rossa, a differenza di quanto avvenuto a Roma domenica scorsa, quando la pioggia ha costretto tutti a cimentarsi al coperto, su superficie veloce, decisamente più cara ai capitolini.

Details

Serie A1M: 4-2 Aniene all’andata

Serie A1M: 4-2 Aniene all’andata


Si è giocata a Roma domenica scorsa, 25 novembre, la prima delle due gare di Semifinale Play Off tra il “Circolo Canottieri Aniene” e il Park, le due squadre maggiormente accreditate per il Titolo che un sorteggio beffardo ha messo di fronte in semifinale.

Quella che, unanimemente, dagli addetti ai lavori, è stata considerata la Finale anticipata, ha visto prevalere i romani Campioni d’Italia per 4 a 2, dopo un testa a testa equilibratissimo, iniziato alle 10 del mattino e concluso alle 22.

Details

Serie A1M: Park in semifinale contro l’Aniene

Serie A1M: Park in semifinale contro l'Aniene


Domenica scorsa si è concluso il girone eliminatorio del campionato di serie A1.

Il Park, già qualificato con un turno di anticipo alle semifinali, contro il Circolo del Tennis e della Vela di Messina ha dato spazio ai giovani e a chi aveva giocato meno. Il campo ha detto che dietro ai Big c’è un “sottobosco” di ragazzi che stanno crescendo molto bene sui cui fare affidamento in futuro.

E’ maturata una sconfitta di misura, del tutto indolore, dopo incontri di ottimo livello, nonostante il vento abbia condizionato in parte lo spettacolo.

Details

Serie A1M: domenica in casa con il C.lo del Tennis e della Vela Messina, martedì sorteggio delle Semifinali



Dopo la qualificazione ottenuta con una giornata di anticipo sul campo del “Selva Alta di Vigevano”, il Park affronta l’ultima giornata del Girone eliminatorio con diversi obiettivi. Domenica, infatti, sarà di scena sui campi di Via Zara il “Circolo del Tennis e della  Vela” di Messina, di cui fa parte l’indimenticato ex Gianluca Naso, in lotta per il terzo posto.

Details