Maratona Park: grande vittoria in A1 sul Tc Prato

Post 11 of 420
Maratona Park: grande vittoria in A1 sul Tc Prato

Una vera e propria maratona. Il Park Tennis Genova batte il Tc Prato 4-2 in A1 maschile. I ragazzi di Tommaso Sanna ospitano i toscani sui campi del Circolo di Via Zara. Gara intensa e allungata dal maltempo che costringe nel pomeriggio ad utilizzare il campo al coperto. Una no-stop che si chiude dopo le 8 di sera.

Nei singolari Alessandro Giannessi sconfigge il giovane Niccolò Baroni con il punteggio di 6/1 6/4 in un’ora e 10 minuti. Anche Gianluca Mager gestisce bene le proprie energie contro Nicolas Parizza battendolo per 6/4 6/4. Lunga battaglia invece per Pablo Andujar che cede il primo set al francese Matteo Martineau per 6/2, si riscatta (7/5) ma poi è costretto ad alzare bandiera bianca (4/6). Grande equilibrio anche tra Luigi Sorrentino e Federico Iannaccone. Il gialloblu perde il primo set 6/4, pareggia conquistando il secondo parziale 6/4 ma si arrende nel terzi per 6/3. Parità, quindi, con due vittorie a testa al termine dei singolari.

Il primo doppio vede opposti Gianluca Mager e Pablo Andujar a Matteo Martineau e Niccolò Baroni. Primo set equilibrato con i padroni di casa che allungano nel finale (6/4) e poi si ripetono nel secondo parziale per 6/3 portando nuovamente in vantaggio il Park. La sfida finale vede opposti Alessandro Giannessi e Luigi Sorrentino alla coppia formata da Nicolas Edgar Carlo Parriza e Federico Iannaccone. Il primo set va alla coppia del Tc Prato (6/4) ma i gialloblu hanno la forza di reagire (6/3) e si va al super tie break. Un finale bellissimo con i gialloblu che allungano (5-1) e vengono ripresi (8-8) per poi vincere 10-8 all’ultimo respiro.

park_a1_M_3a_giornata

Il Park Tennis Genova batte il Tc Prato 4-2 e conquista 3 punti pesantissimi. “E’ stata una giornata incredibile. I ragazzi hanno dato tutto regalando sfide bellissime al nostro pubblico”, commenta a caldo il Capitano, Tommaso Sanna. “Abbiamo vinto in modo netto i due singolari con Mager e Giannessi mentre Pablo Andujar e Sorrentino hanno lottato e perso solo dopo sfide di oltre due ore e mezza. Nei doppi i ragazzi son ostati fantastici. Non hanno mai mollato e la vittoria finale al super tie break di Giannessi e Sorrentino è il giusto premio per tutta la squadra e per chi ha vissuto questa lunghissima giornata al nostro fianco. Il Girone – chiude Sanna – si conferma molto equilibrato. Il Sassuolo ha fermato il Messina e questo dimostra che la prossima domenica per noi sarà dura. Intanto però ci godiamo questa bellissima vittoria”.

park_a1_M_3a_giornata (5)


Tags: , ,