Serie A1 Maschile: domenica a Prato inizia la stagione

Post 19 of 253
Serie A1 Maschile: domenica a Prato inizia la stagione

Inizia ufficialmente domenica il cammino del Park Tennis Club Genova nel Campionato Nazionale di Serie A1. Capitan Sanna sta sfogliando la margherita in previsione del match fuori casa contro il TC Prato, indubbiamente il rivale numero 1 del raggruppamento 4, che conta anche Messina e Vigevano. Di fronte il team di Lorenzo Sonego, astro nascente del tennis italiano, 23enne oggi 86 del ranking mondiale, vincitore tra l’altro del recente Challenger di Genova disputato a Valletta Cambiaso. Sanna in queste ore sta scegliendo i ragazzi della rosa che scendernano in campo in Toscana, a partire dalle ore 10. Occhi puntati sullo spagnolo del Park Pablo Andujar, 103 al mondo, Davis man spagnolo e reduce dal trionfo nel Challenger di Firenze. Sarà probabilmente lui a guidare la squadra del sodalizio genovese, che svelerà i convocati, come sempre accade in gara a squadre per strategia, sabato in serata.

Quella di domenica rappresenta già un match spartiacque, siccome accederà alla fase finale una sola squadra per girone. Invariata la formula: 4 singolari e 2 doppi. L’anno scorso il Park fu eliminato nel girone dai futuri campioni d’Italia dell’Aniene di Roma. Obiettivo dichiarato quello di bissare la straordinaria vittoria del tricolore 2016. Compito arduo, però possibile grazie a una campagna acquisti oculata e al support degli sponsor, che ancora una volta hanno creduto al progetto proposto dalla direzione generale del circolo e dal nuovo presidente Paolo Givri.

 

Capitan Tommaso Sanna sulla sfida di domenica: <<Iniziamo con il botto, nel senso che salvo sorprese il Prato sarà la nostra principale avversaria nel girone. I nostri giocatori stanno facendo bene a livello individuale in queste settimane quindi potrò contare su giocatori in forma. Andujar? Vediamo se sarà dei nostri – sorride Sanna – se non ci fosse comunque potremo contare sullo zoccolo duro del team. Andiamo a Prato per provare a portarci via i primi preziosi punti della stagione>>.