Doppia sconfitta di misura per il Park a Pistoia (A1M) e Verona (A2F)

Post 9 of 319
Doppia sconfitta di misura per il Park a Pistoia (A1M) e Verona (A2F)

Doppia trasferta per le squadre del Park Tennis Genova. In A1 Maschile i gialloblù di capitan Tommaso Sanna  sono scesi in campo a Pistoia. Si gioca indoor e su superficie veloce. In A2 femminile le ragazze di Giorgia Buchanan hanno sfidato il Verona a Peschiera del Garda, sulla terra rossa.

A1 MASCHILE – 4° GIORNATA
TC PISTOIA – PARK TENNIS GENOVA 4-2
Andrea Vavassori – Zdenek Kolar 2-0 (6-4, 7-6 [11-9])
Lorenzo Vatteroni – Luigi Sorrentino 0-2 (6-7 [5-7], 4-6)
Matteo Viola – Alessandro Giannessi 2-1 (6-3, 6-7 [2-7], 6-3)
Leonardo Rossi – Alessandro Ceppellini 2-1 (6-1, 3-6, 6-2)
Andrea Vavassori/Leonardo Rossi – Luigi Sorrentino/Alessandro Ceppellini 2-0 (6-4, 6-4)
Matteo Trevisan/Tommaso Brunetti – Alessandro Giannessi/Zdenek Kolar 1-2 (6-4, 3-6, 9-11)

A Pistoia si gioca sul filo dell’equilibrio. Vavassori sfrutta il suo servizio potente per superare Kolar. Tanti aces per il padrone di casa che sfrutta al meglio la superficie veloce e conquista la vittoria in un’ora e 40 minuti (6-4, 7-6), con un tie-break vinto ai vantaggi per 11-9. A portare i gialloblù in parità è un generoso Sorrentino che spolvera colpi di grande classe e nei momenti importanti non lascia scampo all’avversario Vatteroni (7-6, 6-4).
Matteo Viola si dimostra solido da fondo e in grado di gestire le variazioni di gioco di Alessandro Giannessi. La loro sfida dura un’ora e 48 minuti in una altalena di emozioni. Primo set per Pistoia (6-3), poi Giannessi reagisce e si impone al tie break nel secondo (2-7) ma cede nel terzo (6-3) al termine di una partita molto corretta. Lotta ed equilibrio anche tra Rossi e Ceppellini. Il padrone di casa va avanti (6-1), Alessandro reagisce e conquista il secondo set (6-3) ma cede nella terza e decisiva frazione (6-2).
Il Park deve vincere i due doppi per strappare il pareggio. Kolar e Giannessi riescono a ribaltare la partita e, dopo aver perso il primo set (4-6) contro Trevisan e Brunetti, conquistano il secondo (6-3) e il super tie-break (11-9). Non riesce invece l’impresa a Sorrentino e Ceppellini che subiscono un doppio 6-4 dalla coppia Rossi-Vavassori.
Prima sconfitta nel girone per i genovesi che rimangono a quota 5 punti, scavalcati dai toscani che salgono a 7 mentre Tc Crema (6-0 al Massa Lombarda) è primo a quota 9 e renderà visita al Park domenica 14 novembre nel quinto turno mentre Pistoia giocherà in casa del Massa Lombarda.

 

Park_A2_femminile_Verona_31102021

 

A2 FEMMINILE – 4° GIORNATA 
AT VERONA – PARK TC GENOVA 3-1

Elitsa Kostova – Costanza Traversi 2-0 (6-2, 6-1)
Aurora Zantedeschi – Corinna Dentoni 2-0 (6-0, 7-6 [7-5])
Sofia Sambu – Anita Bertoloni 0-2 (1-6, 2-6)
Kostova/Zantedeschi – Bertoloni/Traversi 2-0 (6-1, 6-2)

Trasferta dura per le ragazze di Giorgia Buchanan che a Peschiera del Garda cedono 3-1 contro At Verona. Brava Anita Bertoloni a superare Sofia Sambu in due set (6-1, 6-2). Corinna Dentoni lotta solo nel secondo set contro Aurora Zantedeschi (0-6, 6-7) mentre Costanza Traversi non entra in partita contro la forte Elitsa Kostova (2-6, 1-6). Anche nel doppio le veronesi Kostova/Zantedeschi si impongono su Bertoloni/Traversi in due set (6-1, 6-2).
“Giornata complicata – commenta Giorgia Buchanan – con l’assenza di Cristiana Ferrando che pesa sicuramente ma anche con le condizioni di Corinna Dentoni non perfette. Non stava bene e si è visto nel primo set. Poi ha stretto i denti e giocato un secondo parziale molto equilibrato perdendolo 7-5 al tie-break. Peccato davvero perché era il match attorno al quale ruotava la sfida. Anita Bertoloni è stata molto brava a vincere la sua gara mentre per Costanza Traversi era sulla carta un match proibitivo contro un’avversaria molto forte. Nel doppio le nostre avversarie sono state più attente e più brave. Ora con Foligno e Aniene dovremo davvero dare tutto per cercare di fare risultato”.


Tags: , , ,