A1M: Il Park espugna il fortino dell’Angiulli in un incontro a senso unico

Post 5 of 278
A1M: Il Park espugna il fortino dell’Angiulli in un incontro a senso unico

Domenica 20 ottobre, nella seconda giornata del Campionato Nazionale di Serie A1 Maschile, il Park ha espugnato Bari con un perentorio 6/0 inflitto alla Società Ginnastica Angiulli.

Il risultato è stato importante ai fini della classifica del Girone 3, ora comandato proprio dal Park, avanti di due punti rispetto al Torre del Greco fermato sul pareggio a Ravenna dal Massa Lombarda.

L’S.G. Angiulli non ha potuto niente contro lo strapotere del Park, che si è presentato in Puglia con i suoi Top Player Mager e Giannessi, entrambi all’esordio nel massimo campionato, oltre ad Andrea Basso, Alessandro Ceppellini e a Luca Prevosto.

Proprio Alessandro Giannessi, oggi 149 del ranking mondiale Atp e all’undicesima stagione in maglia gialloblù, ha portato il primo punto di giornata imponendosi con un sonoro 6/0 6/2 contro Benito Massacri in 35 minuti. Gli ha fatto eco poco dopo il sanremese Luca Prevosto, che si è sbarazzato di Domenico D’Alena con il risultato di 6/2 6/3.

Ottimo l’esordio in singolo anche di Alessandro Ceppellini, nato e cresciuto in via Zara, che, con netto 6/2 6/3 ha portato i nostri colori sul 3-0.

Il quarto punto l’ha portato Gianluca Mager, appena arrivato da Stoccolma, che ha sconfitto Luca Narcisi con il risultato di 3/6 6/4 6/1.

E’ durato solo un game il primo dei due doppi che ha visto impegnati Ceppellini e Prevosto, causa ritiro della coppia Massacri-Addante.

A suggellare la domenica perfetta il doppio Mager-Giannessi, che ha inchiodato Narcisi-D’Alena sul 6/0 6/1.

6-0 che è anche il risultato finale dell’incontro tra i due team e che premia gli sforzi di un Park incontenibile.