A1M: Il Park batte Massa Lombarda 4-2, decisiva la vittoria in doppio di Arnaboldi e Basso

Post 6 of 278
A1M: Il Park batte Massa Lombarda 4-2, decisiva la vittoria in doppio di Arnaboldi e Basso

E’ iniziato con un successo il Campionato Nazionale di Serie A1 Maschile della squadra del Park che ha sconfitto per 4 a 2 il Massa Lombarda e ha portato a casa i primi 3 sofferti punti della massima competizione.

Il primo punto del Campionato l’ha portato il vivaio Lorenzo Musetti che, sotto gli occhi interessati del capitano del Genoa Mimmo Criscito, ha concesso un solo game al romagnolo Rottoli (60 61).

Con lo stesso risultato l’altro vivaio Luca Prevosto (al 7º anno in gialloblù) ha regolato Cinotti.

Il genovese Andrea Basso, ancora limitato per i postumi di una frattura allo scafoide della mano destra, ha dimostrato di essere tornato a buoni livelli battendo De Bernardis con il punteggio di 6/3 6/3.

I ravennati però sono riusciti a reagire, grazie a Julian Ocleppo, 266 del ranking mondiale ATP, che ha prevalso dopo 3 tirati set su Andrea Arnaboldi (63 36 61). Questo è stato sicuramente il mtch più equilibrato e spettacolare della giornata.

A complicare i piani gialloblù l’inattesa sconfitta in doppio di Musetti e Ceppellini contro De Bernardis e Bilardo (3/6 6/4 10/6), che ha portato Massa Lombarda sul 3-2.

A fare la differenza però ancora l’esperienza di Arnaboldi e la classe di Andrea Basso, che hanno regalato agli oltre 300 sostenitori presenti al Park la vittoria decisiva per l’esito finale della giornata, prevalendo su Ocleppo e Rottoli con un doppio 6/4.

Il Park dunque batte 4-2 Massa Lombarda e si prepara alla prima trasferta della stagione: domenica sarà di scena a Bari contro l’Angiulli.