A1M: il destino del Park si gioca domenica

Post 15 of 236
A1M: il destino del Park si gioca domenica

Domenica è in calendario l’ultima e decisiva giornata della regular season del Campionato Nazionale di Serie A1. Il Park Tennis Club Genova sarà di scena a Palermo, non ancora del tutto al sicuro al terzo posto. Il Park deve assolutamente vincere e sperare che l’Aniene, oggi prima in classifica per differenza di match vinti rispetto ai genovesi, pareggi o perda in casa contro il fanalino di coda Pistoia, che in caso di vittoria contro pronostico si rimetterebbe in pista per la salvezza.

Le speranze per il circolo di via Zara sono ridotte al lumicino ma detto questo, capitan Sanna ha deciso di portare in Sicilia la miglior squadra possibile: Andrea Basso, Gianluca Mager, Alessandro Ceppellini, Luca Prevosto, Francesco Moncagatto e Andrea Arnaboldi. Dal canto suo all’Aniene basterà uno sforzo minimo per avere la meglio sui toscani.

Capitan Sanna: <<Faremo a meno di Giannessi infortunato al ginocchio e di Musetti impegnato all’estero. Testa sulla sfida di Palermo per evitare cali di concentrazione poi quel che succederà a Pistoia lo vedremo in seconda battuta. La sconfitta interna con loro ci ha tagliato le gambe, mai prima d’ora una squadra come la nostra, con 12 punti in classifica è rimasta fuori dai play-off, un peccato ma questo è il tennis. Io comunque credo ancora al miracolo!>>.